Harley-Davidson: Pan America e Bronx, rinviata la data di uscita al 2021

Di sicuro avrà inciso l’emergenza Coronavirus e il difficile momento da fronteggiare, ma se in tanti attendevano un segnale per capire quale sarebbe stato l’effettivo nuovo corso della “reggenza” Zeitz (neonominato Amministratore Delegato di Harley-Davidson), beh eccolo arrivato: le due punte di diamante dell’operazione “More Roads”la crossover avventurosa Pan America e la roadster Bronx,  avanguardia di una serie di modelli motorizzati con il nuovo V2 raffreddato a liquido, che avrebbero dovuto inaugurare un nuovo corso per il marchio, non risultano più in dirittura di arrivo. Inizialmente previste per la fine 2020, infatti, ora le due moto sono state spostate tra le (ipotetiche) novità 2021, e senza particolari indicazioni sulle tempistiche. Sempre per il 2021 risulta in programma una nuova custom ad alte prestazioni con una potenza intorno ai 140 CV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *